Per la poesia ha ricevuto premi e riconoscimenti, citiamo soltanto

i più recenti :

Val di Magra - R. Micheloni 2001;

"Pagine di poesia" 2001;

"Anco Marzio" 2003;

"Citta' di Licenza" 2003;

"Spazio Donna " 2004;

"Valle dell'Aniene" 2004;

"Le rosse pergamene" 2005;

"Tindari " 2006;

"Miramare" 2007;

"Festival della poesia" - Voce Romana 2007;

Università "La Sapienza" - Roma - 2007;

 

PREMIO EUROPA E CULTURA 2014

 

JOLE CHESSA OLIVARES

E' PREMIO EUROPA E CULTURA 2014

PER LA POESIA!

Motivazione:

In una sintesi coinvolgente che la sorprende quasi come uno spettatore delle

moderne inquietudini fino al raggiungimento dell'armonia. Un ordine preciso, puntuale che annuncia, in una tempesta poetica degna dell'ossimoro per eccellenza, il divampare della vita e delle sue passioni più forti.

In un verso l'universo!

Complimenti vivissimi!

La fondatrice del Premio

Anna Manna

 

COMUNICATO STAMPA PREMIO EUROPA E CULTURA 2014

 

Forte messaggio sulla donna al Premio Europa e Cultura

            La donna come pilastro e risorsa culturale

 

La prima edizione del Premio Europa e Cultura, lanciato da Anna Manna il 31 gennaio del 2104 nella Sala delle Bandiere dell’Ufficio del Parlamento europeo a Roma, punta su un forte messaggio educativo : premiate cinque donne impegnate  che hanno dedicato la vita e il lavoro quotidiano ai valori della ricerca culturale.

Nella edizione di dicembre 2014 il Premio intende sottolineare il valore delle donne italiane

premiando cinque donne che in campi diversi hanno dedicato la vita ed il loro impegno quotidiano

all’affermazione di valori fondamentali del vivere civile raggiungendo nella loro professione traguardi

che le indicano come Eccellenze italiane

Donne che hanno mirato non tanto all’affermazione di se stesse ma all’impegno ed al servizio culturale  verso gli altri.

Donna come risorsa per una immagine femminile che supera la sterile contrapposizione con la figura maschile ma che anzi si affianca all’impegno dello uomo nella società per un miglioramanto delle condizioni umane e culturali dell’intera colletività.

Madrina del Premio è Marisa Ferrari Occhionero , sociologa di fama internazionale , che per molti anni è stata Delegata del Rettore alla Sapienza Università di Roma per le Pari opportunità.

Un discorso  a tutto tondo sul valore feminile nel sociale, ponendo l’accento su donne che mirano al miglioramento della percezione della figura femminile, andando al di là della affermazione di fugaci e fatue espressioni del mondo femminile.

 Sotto la Presidenza  DI GIURIA di  CORRADO CALABRO’, poeta che della donna ha fatto il centro del proprio canto poetico,  sono state scelte :

Elisabetta Falcieri ( docente all’Università di Urbino con eccellente curriculum accademico) per il notevole impegno nell’accostamento mutlidisciplinare Arte e Scienza, Maria Chiaia Impegno culturale ed umano  nel Centro Italiano Femminile con uno sguardo particolare  al suo ultimo libro Donne d’Italia, Maria Flora Monini Impegno come Empewerment (Fondazione Menotti a Spoleto per un rilancio della dimora storica che fu teatro di contatti ed incontri internazionali di Giancarlo Menotti)

Jole Chessa Olivares la Poesia nel futuro europeo per il continuo contatto ed approfondimento  con le tematiche e le ipotesi poetiche del mondo culturale internazionale,

Daniela Fabrizi  la fiducia nel valore dell’educazione che si è esplicitata nella fondaziaone di una  Scuola di Poesia nella Provincia di Roma, nella cura costante del  rapporto tra le esigenze della provincia e le proposte culturali delle capitale proiettate nel panorama europeo, nell’ideazione insieme ad altri poeti di un Manifesto dei Neoromantici per un Nuovo Umanesimo

Il Premio, che  è nato il 31 gennaio del 2014 nella Sala delle Bandiere dell’ Ufficio per il Parlamento europeo

durante il Convegno “EUROPA E CULTURA VERSO UN NUOVO UMANESIMO”, ha un’origine accademica infatti

prese i primi passi durante il convegno organizzato da Anna Manna in onore del Prof. Gilberto Mazzoleni  “Mi faccio vivo”

che il 23 novembre del 2013 si svolse nell’Aula V della Facoltà di Lettere avviando un programma di indagine e sviluppo culturale per l’EUROPA DELLA CULTURA

La Giuria del Premio :

Presidente CORRADO CALABRO’

Madrina del Premio Marisa Ferrari Occhionero sociologa

Umberto Bernabai ingegnere

Angelo Ariemma del Centro di documentazione europea

Neria De Giovanni presidente dell’Associazione internazionale dei critici letterari

Elia Fiorillo giornalista

Anna Manna fondatrice del Premio

 

Il 2 dicembre 2014 ore 15.00 -18.00 al Centro di Documentazione Europea SPINELLI - Facoltà di Economia e Commercio si svolgerà anche la Cerimonia di Premiazione del Concorso ITALIA MIA-Viaggio sentimentale in Italia organizzato in collaborazione con  L’ASSOCIAZIONE ITALIANA del libro dopo la pubblicazione del libro di Anna Manna “Una città un racconto” Nemapress.

In apertura la premiazione del pittore ANTONIO FIORE per il quadro FUTURVENEZIA, in omaggio ad una delle più belle città d’italia , Venezia, che ha ispirato anche la Poesia VENEZIA 2014 di Anna Manna Clementi  che è diventata insieme al quadro di Antonio Fiore il LOGO del Premio Europa e Cultura.

Poi saranno  premiati i vincitori del concorso  : Marcella Nardi con il racconto “Grata Aura” liberamente ispirato alla storia dei due amanti di Gradara e Luciano Rossi con “Lei conosce il mio cuore come nessuna”  ex aequo l’edizione 2014 del Premio Italia Mia. Viaggio sentimentale in Italia, nella sezione Racconti.

Al primo posto nella sezione Poesia Gian Marco Pedroni con “Le strade del pignattaro”, una poesia filastrocca ambientata nel bolognese.

Il Premio  della Giuria dei critici per il racconto è andato a  Davide Casu, per la poesia Premio speciale fuori concorso  è Giuseppe Contini.

Si chiude così il  primo percorso del Premio ItaliaMia , un premio che intende sottolineare il valore culturale e paesaggistico delle città italiane indicando ogni anno una città – simbolo.

Ma forse le sorprese non sono finite qui!

Al 2 dicembre dunque per un appuntamanto ricco e denso di messaggi, per raccontare all’Europa quanto è bella la nostra Italia !

 

 

 

 

 

 

 


 

Premio Albatros

Premio Albatros

 


 

Premio alla carriera Anno 2008

Associazione "SUERGIU"

Carbonia (Cagliari)

 


 

Premio Editoria per le Arti Letterarie

"Sanremo Arte 2000"

Prima Edizione Poesia (16 gennaio 2009)

 


 

 


 

geografia delle mani

 


 

Premio "Le Rosse Pergamene"

Palazzo Sora - Aula Magna - Roma

10 giugno 2010

rosse pergamene

Anna Manna, presidente onorario del Premio, e Francesco Mercadante, presidente S.L.S.I., consegnano a Jole il premio alla carriera

 


 

 


 

"Sanremo Arte 2000"

Premio letterario "Poeti in Sanremo"

12 marzo 2011

 

 


 

Torna Su